Come iniziare a guadagnare online

Come iniziare a guadagnare online

Se sei interessato a fare soldi su Internet sei nel posto giusto. Negli ultimi anni le possibilità di guadagnare soldi online sono aumentate a dismisura. Esistono infatti numerosi sistemi per guadagnare online in modo semplice, efficace e soprattutto legale. Questo sito ovviamente non ha l’ambizione di esser esaustivo sui metodi per guadagnare, piuttosto è nato come un diario personale, con l’obiettivo di guidare nuovi utenti ed appassionati nel fantastico mondo del guadagno online. Il mio unico scopo è quello di mettervi in guardia, perché le fregature (le truffe o scam) sono sempre dietro l’angolo, ma non dobbiamo dimenticare che questo mondo è anche pieno di potenzialità e può riservare parecchie soddisfazioni.

Quanto si guadagna con Internet?

Chi non vorrebbe diventare ricco con il guadagno on line. E’ bene essere chiari fin da subito: con la maggior parte dei metodi di guadagno on line NON si diventa ricchi e NON si può sperare di raggiungere l’indipendenza economica! Alcuni dei metodi classici, che presento di seguito per dovere di cronaca, possono tuttalpiù servire per togliersi qualche sfizio. Quasi tutti i modi per guadagnare su Internet vanno presi seriamente, non come un semplice gioco.

Trucchi da tenere sempre a mente per guadagnare on line

Diffida SEMPRE da chi ti promette di guadagnare facilmente e soprattutto velocemente, perché MENTE SAPENDO DI MENTIRE: ricorda che tutto ha un costo e al mondo nessuno ti regala niente. Non si può credere che i soldi caschino dagli alberi, come i frutti. Bisogna sempre usare il buon senso e diffidare da chi fa proclami o giura di esser diventato ricco con il metodo di guadagno proposto.

I metodi di guadagno online più utilizzati

Possiamo dividere i modi per fare i soldi, per semplicità, in quattro gruppi:

Metodi Classici (i meno efficaci e i meno utili)

I metodi classici portano generalmente a piccoli guadagni e sono affetti da gravi difetti di fondo. Essi si basano sul concetto generale di MLM (Multi Level Marketing o Network Marketing, il quale meriterebbe una trattazione più approfondita), in pratica oltre al guadagno diretto acquista molta importanza il guadagno derivante dai propri referrals, cioè da chi faremo iscrivere sotto noi stessi. In alcuni casi sono assimilabili alle classiche Catene di Sant’Antonio, che, ricordiamolo, sono ILLEGALI in Italia (chi inizia le catene guadagna qualcosa mentre chi arriva per ultimo ci rimette).

Tra questi metodi ricordiamo:

Metodi Moderni (tra i più efficaci)

Internet evolve continuamente ed ora, per chiunque, diventa possibile aprire un proprio sito web o un blog oppure partecipare a sondaggi pagati.

Metodi Evoluti (hanno potenzialità enormi, sono i più efficaci ma anche i più rischiosi)

  • Guadagnare con gli HYIP (siti di investimento, HYIP =High Yeld Investiment Programs), spesso al limite della legalità con grandi probabilità di perdere completamente i propri soldi
  • Guadagnare con il trading online (ForEx, Borsa, opzioni binarie, futures, derivati etc), se si studia e ci si affida a chi di mestiere fa il trader professionista si possono guadagnare tanti soldi, ma rimane sempre il rischio di perdere completamente i propri soldi

Metodi Immortali (la vendita è una delle attività a cui l’uomo si è dedicato di più nei millenni)

  • Vendita di prodotti fisici o infoprodotti
  • Vendita abbinata al Network Marketing

Personalmente ho cominciato ad avvicinarmi al mondo del guadagno on line nella metà degli anni 2000 attraverso i siti Paid To Click, ma ricordo che il primo approccio fu disastroso: ero iscritto su diversi siti in cui dovevo cliccare su link pubblicitari per alcuni secondi, operazione da compiere ogni giorno fino a raggiungere il payout (di pochi dollari). La fatica non mi sembrò commisurata ai guadagni, senza dimenticare che alcuni siti non mi pagarono. Morale della favola: abbandonai tutto.

Il secondo approccio è avvenuto all’incirca cinque anni dopo e stavolta ho fatto le cose seriamente.

Detto sinceramente, avrei pagato oro per avere a disposizione un blog, come il mio, che mi desse una mano e che mi introducesse con parole chiare ai vari sistemi per guadagnare online. Ora posso dire di essere un esperto ed ho imparato, tra le altre cose, che nel mondo del guadagno on line chi non risica non rosica, vale a dire che se si vogliono ottenere risultati di un certo tipo si deve investire tempo e, qualche volta, denaro.

Inizialmente, per principio, ho evitato di tirar fuori soldi dalla mia tasca, questo forse mi ha rallentato un po’ ma sono stato coerente con quanto avessi deciso all’inizio. Alla fine sono riuscito a creare una piccola base di denaro guadagnato attraverso vari metodi (PTC, barre remuneratrici e autosurf). Ciò non toglie che si possa anche decidere di investire una certa somma, che ovviamente si deve essere disposti anche a perdere, se le cose non dovessero andare nel verso giusto.

Il segreto per guadagnare su Internet, secondo me, è quello di differenziare i metodi, senza fossilizzarsi su un solo sito o un solo modo di guadagnare. Ampliando i metodi usati aumentano di gran lunga le probabilità di portare a casa qualcosa e di imparare a riconoscere eventuali truffe (scam).

Qual è la mia strategia vincente per guadagnare via Internet?

NON esiste una strategia vincente o una formula magica per guadagnare, ognuno dovrà trovare il metodo più soddisfacente e che dia maggiori guadagni con il minore sforzo. Uno dei percorsi più comuni è quello di cominciare con i Metodi Classici, salvo poi constatare che non si possono ottenere grandi guadagni.

I metodi minori come PTC, PTR e barre remuneratrici permettono di guadagnare poco e male e soprattutto non è mai sicuro che il pagamento arrivi come sperato, in quanto chi amministra questi siti può decidere in qualsiasi momento di scappare con il malloppo.

Se si vuole fare sul serio è necessario cominciare quanto meno dai Metodi Moderni, ma il salto di qualità lo si fa quando si prendono in considerazione i Metodi Evoluti ed in particolare il Trading Online.

Le monete elettroniche

La moneta elettronica costituisce il fulcro del guadagno on line, senza la quale non si potrebbero incassare i pagamenti.

Esistono diverse monete elettroniche (portafogli elettronici), tutte più o meno fondamentali per ricevere i pagamenti dai vari siti. Nella maggior parte dei casi sarà necessario possedere uno o più di questi, ad esempio un account Paypal, un account Payza (ex Alertpay), un account Skrill (ex Moneybookers), in tutti e 3 i casi l’iscrizione ed il successivo utilizzo sono completamente gratuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *